Comune di Sandigliano - Cambiare Residenza

mercoledì 13 dicembre 2017    
---
 
Logo Comune
 
Cambiare Residenza
RICHIESTE DI RESIDENZA E CAMBIO INDIRIZZO – SEMPLIFICAZIONE DELLA PRESENTAZIONE
Dal 9 maggio 2012 è cambiata la modalità di presentazione delle dichiarazioni di residenza per chi proviene da altro Comune o dall'estero e per i cambi di indirizzo e composizione del nucleo familiare all'interno del Comune stesso.
Con l'entrata in vigore delle norme previste dal decreto in materia di semplificazione e sviluppo (D.L. n. 5 del 9 febbraio 2012), l'Ufficio Anagrafe, nei due giorni lavorativi successivi alla presentazione della comunicazione, effettua le iscrizioni anagrafiche. Gli effetti giuridici delle iscrizioni anagrafiche decorrono dalla data della dichiarazione.
L'Ufficio Anagrafe provvede successivamente ad accertare la sussistenza dei requisiti previsti per l'iscrizione anagrafica.
Il dichiarante deve compilare l’apposito modulo allegato a fondo pagina, da trasmettere al Comune con una delle seguenti modalità:
·       Presentandosi direttamente all'ufficio Anagrafe
·       Via posta raccomandata indirizzata all’Ufficio Anagrafe del Comune di Sandigliano – Via A. Gramsci, 55 - 13876 Sandigliano (BI), allegando, oltre al modulo,  copia di un documento di identità del dichiarante;
·       via fax, utilizzando esclusivamente il numero 015 691504, sempre allegando copia del documento d'identità;
·       via e-mail, all'indirizzo di Posta Elettronica Certificata del Comune (PEC) sandigliano@pec.ptbiellese.it ovvero ad uno degli indirizzi di posta elettronica dell’Ufficio Anagrafe: anagrafe.sandigliano@ptb.provincia.biella.it   o demografici.sandigliano@ptb.provincia.biella.it
L’inoltro via e-mail  e' consentito ad una delle seguenti condizioni:
a) che la dichiarazione sia sottoscritta con firma digitale;
b) che la dichiarazione sia trasmessa tramite la propria casella di Posta Elettronica Certificata (PEC);
c) che siano allegate all'e-mail, se inviata con posta elettronica semplice, copia della richiesta recante la firma autografa del dichiarante e copia del suo documento d'identità, acquisite mediante scanner.
In caso di richiesta trasmessa per via telematica, fax o postale, per la compilazione della domanda si consiglia di seguire le indicazioni riportate sul fac-simile allegato a fondo pagina.
In caso di trasferimento dell’intero nucleo familiare, può presentarsi od inviare la dichiarazione anche un solo componente della famiglia purché maggiorenne ed in possesso della copia dei documenti d'identità delle persone maggiorenni che trasferiscono la residenza unitamente al richiedente. In tale caso, il modulo deve essere sottoscritto anche dai componenti maggiorenni e, qualora la richiesta sia trasmessa per via telematica, fax o postale, alla stessa devono essere allegate anche le copie dei documenti di identità dei componenti maggiorenni.
Le etichette adesive per la patente e per i libretti di circolazione saranno spedite dalla Motorizzazione Civile al nuovo indirizzo di residenza, entro sei mesi dalla conclusione della pratica anagrafica.

Accertamenti e controlli
Se gli accertamenti diretti a verificare la veridicità delle dichiarazioni rese dall'interessato dovessero evidenziare la non corrispondenza delle dichiarazioni alla realtà di fatto ne conseguirà la decadenza dal beneficio ottenuto e quindi il ripristino della situazione anagrafica precedente nonché la segnalazione del nominativo del dichiarante all'autorità giudiziaria competente per dichiarazioni mendaci in atto pubblico (art. 76 del DPR 445/2000).

Modulistica
La richiesta deve essere effettuata esclusivamente tramite l’apposita modulistica, scaricabile ai link sotto riportati.
I cittadini extracomunitari e i cittadini comunitari, oltre alla dichiarazione di iscrizione anagrafica,devono allegare la documentazione di cui all'allegato A (per cittadini extracomunitari) e all'allegato B (per cittadini comunitari provenienti dall'estero).

Normativa
D.L. 5/2012 convertito in Legge n.35 del 4.04.2012.
Art. 75 del DPR 445/2000
 
 
 
Calendario