Comune di Sandigliano - Bonus bebč 2014

domenica 21 gennaio 2018    
---
 
Logo Comune
 
Bonus bebč 2014
BONUS BEBČ 2014 NAZIONALE

Il Bonus Bebč 2014 o Fondo Nuovi Nati a favore della famiglie č contenuto nella Legge di stabilitŕ 2013-2014 e annulla il precedente Fondo per il credito per i nuovi nati istituito con il D.L. 29/11/2008, n. 185; le risorse dell’ex-Fondo per il credito per i nuovi nati confluiranno in un particolare bacino da attivare tramite un decreto non ancora emanato.

E’ costituito da un prestito agevolato non superiore a 5.000 euro e per il quale č possibile fare richiesta entro il 30 giugno successivo all’avvenuta nascita o adozione del bambino.

Vi possono attingere tutti i genitori dei figli nati o adottati nel 2013 e 2014; le condizioni del prestito sono agevolate con le Banche aderenti, che si sono impegnate ad applicare un TAEG fisso inferiore di almeno il 50% al TEGM. La domanda va presentata direttamente presso la banca; l’elenco delle Banche aderenti č disponibile sui portali web 'fondonuovinati.it' e 'abi.it'.

BONUS BEBČ 2014 REGIONE PIEMONTE

In Piemonte le procedure per la richiesta del Bonus Bebč 2014 sono partite il 24 febbraio. Si tratta di una prestazione economica di 250 euro.

E’ richiesto un reddito ISEE inferiore ai 38.000 euro.

La domanda va presentata agli sportelli dell'ASL di riferimento non oltre il 30 agosto. Rientrano nel Bonus Bebč 2014tutti i bambini nati dal 1 gennaio 2013 al 31 dicembre 2013; i minori sotto tutela, sempre se nati nell'arco del 2013, che si trovano in affidamento familiare o presso strutture di alloggio; i bambini che si trovano nella situazione di affidamento preadottivo; i bambini adottati che hanno compiuto i 3 anni entro e non oltre il 31 dicembre 2013.

 
 
Calendario