Comune di Sandigliano - Dieci articoli

venerdì 24 novembre 2017    
---
 
Logo Comune
 
 
 
CONTRIBUTI PER IL PAGAMENTO DEL SERVIZIO IDRICO ANNO 2017

CONTRIBUTO ECONOMICO PER IL PAGAMENTO DELLE BOLLETTE DEL SERVIZIO IDRICO


IN CHE COSA CONSISTE

Il contributo è finalizzato alla parziale o totale copertura della bolletta del servizio idrico a sostegno delle persone in difficoltà.
Tale contributo:
- può essere al massimo di 100 € annui
- può essere erogato sia per pagamenti ancora da effettuare (fatture o richieste di pagamento emesse nel 2017) e sia per il rimborso di pagamenti già effettuati (fatture o attestazioni di pagamento emesse nel 2017)
- può essere erogato anche per il pagamento di morosità (fatture o richieste di pagamento emesse a decorrere dal 2015)
L’intervento è reso possibile grazie ad uno stanziamento di € 93.498,62 al Consorzio IRIS da parte dell’Autorità d’Ambito n. ° 2 “Biellese, Vercellese, Casalese” (ente sovracomunale che monitora la gestione delle risorse idriche), che ha stipulato convenzioni con i Consorzi Socio Assistenziali.

CHI PUO BENEFICIARNE

- I cittadini residenti nei Comuni di: Andorno Micca, Benna, Biella, Borriana, Camburzano, Campiglia Cervo, Candelo, Cavaglià, Cerrione, Donato, Dorzano, Gaglianico, Graglia, Magnano, Massazza, Miagliano, Mongrando, Muzzano, Netro, Occhieppo Inferiore, Occhieppo Superiore, Piedicavallo, Pollone, Ponderano, Pralungo, Ronco Biellese, Roppolo, Rosazza, Sagliano Micca, Sala Biellese, Salussola, Sandigliano, Sordevolo, Tavigliano, Ternengo, Tollegno, Torrazzo, Verrone, Villanova, Zimone, Zubiena, Zumaglia
- I cittadini titolari di un contratto per Servizio Idrico (S.I.) per il consumo d’acqua nella propria abitazione di residenza, aventi un ISEE 2017 del nucleo familiare non superiore a € 10.958,02
- Coloro che, abitando in appartamento non di proprietà o non essendo comunque titolari di contratto S.I., si trovano a dover rimborsare al titolare dello stesso i costi relativi al consumo di acqua nella propria abitazione di residenza, aventi un ISEE 2017 del nucleo familiare non superiore a € 10.958,02

COME SI RICHIEDE

Presentando richiesta al Servizio Sociale del proprio Comune dal 18.9.2017 al 17.11.2017 secondo le modalità indicate nel Bando.

DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE

- Modulo richiesta debitamente compilato
- certificazione ISEE 2017 relativa al nucleo anagrafico
- fattura o documentazione attestante pagamento/necessità di pagamento servizio idrico

PER INFORMAZIONI

Sportello Unico Socio Sanitario del Distretto 1 Biella tel. 800 545 455 (orario: dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 11.00; martedì, mercoledì e venerdì dalle 16.00 alle 18.00) - mail: sportellounico@consorzioiris.net
Assistente Sociale di riferimento per il Comune in cui si è residenti.

Scarica il bando e la modulistica

Invia l'articolo ad un amico.
 
 
Calendario